Blog

A cosa serve e quanto costa una perizia di mutuo | Kelakala

La perizia di mutuo a cosa serve?

 

Ogni volta che si chiede un mutuo bancario per acquistare o ristrutturare una casa, si passa dalle forche caudine di una perizia di mutuo immobiliare eseguita da un valutatore esperto di fiducia della banca.

 

Indipendentemente dall'effettivo valore di scambio della compravendita immobiliare la banca concede il proprio mutuo in funzione del valore indicato dalla perizia di mutuo, nella quale il valore immobiliare è determinato dal perito immobiliare.

Il perito immobiliare esegue la propria perizia in base a dei criteri oggettivi quale la superficie commerciale della casa, la media dei prezzi di mercato della zona e di immobili simili, lo stato di manutenzione la presenza di elementi che possano determinare un abuso edilizio.

 

Perizia mutuo: come funziona.

 

La fase della perizia di mutuo immobiliare per ottenere l'accesso al credito bancario per l'acquisto di una casa, è una delle fasi più delicate di tutta la procedura per la deliberazione del mutuo stesso.

Normalmente dopo avere inoltrato presso lo sportello bancario di fiducia la propria richiesta di mutuo, la banca valuta le garanzie immobiliari poste a pegno del prestito bancario, normalemnte la casa che si intende acquistare, incaricando un proprio perito estimatore.

Per questo motivo non devi essere tu che ti devi preoccupare come richiedere una perizia di mutuo, sia essa una perizia per una richiesta di un mutuo tradizionale piuttosto che una perizia per rinegoziazione del mutuo, la procedura di attivazione della perizia è automatica e viene avviata dalla banca stessa.

Il perito per valutare correttamente l'immobile oggetto di stima si reca presso l'immobile per constatarne l'effettiva consistenza e lo stato di manutenzione.

Oltre alla superficie commerciale e la media dei prezzi di mercato, il perito valutatore si accerta della così detta conformità edilizia e urbanistica, nonché di quella catastale.

In tutto e per tutto nella perizia di stima immobiliare, il perito deve valutare il valore dell'immobile, tenendo conto anche della presenza di difformità  edilizie.

Nel caso vengano accertate delle difformità  edilizie, ossia in caso di una perizia di mutuo con abuso edilizio, le spese necessarie alla sanatoria di eventuali difformità  verranno detratte dal valore immobiliare.

Al fine di verificare la correttezza dell'immobile oggetto di stima, il perito richiederà  tutta una serie di documenti necessari alla verifica, di cui abbiamo meglio parlato nell'articolo i documenti necessari per vendere casa.

 

Perizia mutuo bassa e perizia di mutuo alta.

 

Talvolta capita che il valore indicato in perizia si discosti dall'effettivo prezzo di scambio indicato nel preliminare di compravendita immobiliare. In funzione del valore indicato in perizia possiamo avere un valore allineato o meno. Talvolta abbiamo una perizia di mutuo bassa rispetto al valore della compravendita, oppure può capitare che abbiamo una perizia di mutuo alta rispetto al valore indicato nella compravendita.